News
Progettisti
Premio
Testi
Crediti
Contatti
Acquista il libro

categorie:
Opera pubblica
Opera privata
Opera al femminile
Opera under 40

 
Premio
 

Opere selezionate

Bando

Verbale dei lavori della Giuria
del Premio OAB Architettura 2010 (fase 1)

Verbale dei lavori della Giuria
del Premio OAB Architettura 2010 (fase 2)

 

 

Targa del premio

La targa del Premio OAB di Architettura rappresenta le tre anime fondamentali per la realizzazione di un buon progetto:
Committente - Progettista - Costruttore
Ognuno do loro con la propria disciplina, esigenze ed aspettative.
Solo la collaborazione, l'ascolto, la reciproca contaminazione e il riconoscimento dei rispettivi ruoli, può garantire il buon esito finale di un'opera.
Ognuno dei tre strati di questa targa rappresenta quindi solo una componente parziale rispetto al tutto. Ognuno di questi tre strati riporta due vuoti ad indicare l'assenza degli altri attori del progetto.
Solo l'unione dei tre strati consente una lettura compiuta e l'opera completa.
L'ottone sabbiato, color oro, rappresenta la Committenza e le risorse da mettere in campo. Un materiale duraturo da apporre sull'opera realizzata.
L'alluminio raprresenta la tecnica e la precisione dell'opera del Costruttore.
Il plexiglass, un materiale diafano, indefinito a rappresentare un qualcosa di immateriale come il mondo delle idee ma anche il rigore e la chiarezza del pensiero necessarie al progettista all'inizio del suo lavoro.
Le proporzioni sono quelle della sezione aurea, numero affascinante ma nello stesso tempo irrazionale perché non rappresentabile come frazione di numeri interi. Che questi tre strati si possano unire in una nuova opera di qualità come quella che ha determinato l'assegnazione di questo premio. Queste sono le ragioni che hanno ispirato il progetto della targa.
 


Targa celebrativa apposta sugli edifici
dei progetti premiati

 


1° Premio al committente


1° Premio al costruttore


1° Premio al progettista

 
Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Bergamo Bando dell'edizione 2012