News
Progettisti
Premio
Testi
Crediti
Contatti
Acquista il libro

categorie:
Opera pubblica
Opera privata
Opera al femminile
Opera under 40

 
Testi
 

Carlos Manuel Gomes de Carvalho

Simone Cola
Un premio per Bergamo

Arturo Montanelli
La percezione della complessità

Vanessa Pesenti
Qualità del costruire

Silvia Lanzani
Uomo e Architettura

Davide Pagliarini
L'architettura è dappertutto
Paesaggi Minimi e paesaggi domestici

 

 

Paolo Belloni
Presidente Ordine degli Architetti PPeC della Provincia di Bergamo

Tra le priorità che il Consiglio dell'Ordine ha individuato sin dal momento del suo insediamento c'era l'istituzione di un Premio di Architettura finalizzato a valorizzare le migliori opere presenti sul territorio e le eccellenze professionali che ne hanno consentito la realizzazione.
L'istituzione di un premio rappresenta per l'Ordine un segnale forte finalizzato a promuovere il merito e l'approfondimento disciplinare, è un modo per sottolineare la presenza di una comunità scientifica che vuole attribuire il giusto merito a chi svolge il proprio lavoro con serietà, applicazione e talento, è un modo per trasmettere alla comunità degli architetti la consapevolezza che la propria specificità professionale ha una valenza e che questa valenza è riconosciuta in primis dagli appartenenti alla propria categoria, è un modo per fare sentire un po' meno soli i progettisti che lavorano con questa consapevolezza ed è un modo per stimolare il confronto, la conoscenza, il dibattito e quel minimo di competitività necessarie per animare la crescita professionale, uno stimolo a fare bene e meglio.
Abbiamo però ritenuto importante che il Premio si svincolasse dalla logica della pura autoreferenzialità per servire anche da occasione per un confronto e un riconoscimento interprofessionale, l'intesa con l'Ordine degli Ingegneri di Bergamo, con la sezione di Bergamo dell'Associazione Nazionale Costruttori Edili Ance, con la Camera di Commercio e con le Amministrazioni Provinciale e Comunale hanno costituito un'importante contributo in questa direzione.
Istituito in quattro sezioni, il premio riconosce il merito delle amministrazioni e dei committenti privati, l'apporto indispensabile e qualificato dei costruttori in fase di realizzazione e la capacità dei progettisti di sintetizzare e guidare con chiarezza di obiettivi questo sempre più complesso processo.
Un ringraziamento a tutti quanti, nel consiglio, tra i colleghi, nelle istituzioni hanno creduto nella necessità e bontà di questa iniziativa, l'hanno sostenuta e hanno contribuito al suo buon esito, alla qualificatissima giuria che ha valutato le opere e a tutti gli iscritti che hanno presentato il proprio lavoro e che operano quotidianamente a favore della qualità del progetto.

 
Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Bergamo Bando dell'edizione 2012